Eolico: soldi o sordi?


Oggi la legge dice che per la realizzazione di un impianto eolico industriale nel proprio territorio il comune non può prendere soldi.
Chi lo dice?
• le Linee Guida Nazionali (Gazz. Ufficiale n. 219 del 18 sett. 2010)
• il Consiglio di Stato (parere n. 2849 del 14 ottobre 2008)
• la Corte Costituzionale (sentenza n. 119 del 22 marzo 2010)
• la Legge dello Stato (L. 23 agosto 2004, n. 239 – art. 1 – comma 4)
Quindi chi costruisce grandi impianti eolici industriali non può, per legge, elargire compensi ai comuni.
Queste opere arricchiscono esclusivamente costruttori, mediatori, gestori e grandi gruppi finanziari e industriali.Al comune e ai suoi abitanti rimane solo il degrado del proprio territorio.
Se non siete stati informati, potete chiedere al Segretario Comunale se la legge ammette incentivi ai comuni da parte di chi realizza e gestisce questi impianti. Oppure leggete voi stessi i testi normativi.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Campagne e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.