Convegno a Pontremoli: “No agli ecomostri sui crinali dell’Appennino”

Il 10 Marzo 2010 si è svolto a Pontremoli il convegno organizzato da Italia Nostra intitolato “Energia eolica e territorio”.
Erano presenti Nicola Caracciolo Vicepresidente nazionale Italia Nostra, Mariarita Signorini e Giovanni Gabriele, consiglieri nazionali e membri del gruppo energia, Armanti per la sezione di Siena, oltre a molti membri delle sezione ospitante Apuolunense, e la Presidente della sezione di Parma Aldina Bardiani.
C’erano rappresentanti della Rete della Resistenza sui crinali di Emilia Romagna e Toscana: Maurizio Fiori, Cuppini e Antonella Marchini, oltre a Fabio Tinelli per CNP (Comitato nazionale del Paesaggio), webmaster del sito viadalvento, oltre a rappresentanti del Cai e di associazioni territoriali.

Questo l’elenco degli impianti previsti in Alta Lunigiana:

  • Impanto eolico Cresta del Giogallo da 18,4 MW – 8 torri eoliche. Località Pontremoli, proponente F.E.R.A S.R.L.
  • Parco eolico Vento di Zeri da 14,4MW – località Zeri, proponente F.E.R.A S.R.L.
  • Impianto eolico passo della CISA MONTE CIRONE da 72 MW – 24 torri eoliche (altezza finale delle torri oltre i 150 m). Località Pontremoli, proponente ENERGIA EOLICA PONTREMOLI SRL di Lorenzino Marzocchi. Tale progetto ha già superato la procedura di scooping e a giorni potrebbe essere presentato all’ufficio VIA della Regione Toscana. Sarebbe uno degli impianti più grandi d’Italia

> Leggi l’articolo apparso su La Nazione

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Convegni, Video e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.