Integrazioni richieste a Enel GP

Il Comitato in Difesa del Paesaggio di Camugnano, da me rappresentato, ritiene che molte delle integrazioni e/o modifiche richieste dalla Regione ad Enel Green Power siano una conferma delle motivazioni e controdeduzioni che il Comitato stesso ha presentato per opporsi a tale impianto.
Riteniamo che la Regione abbia svolto un serio lavoro di approfondimento sul progetto presentato da Enel GP e speriamo vivamente che operi con la stessa serietà anche in futuro, così come spero stiano facendo altri Enti coinvolti nella Conferenza dei Servizi.
Da quanto sappiamo Enel sta cercando di porre rimedio al progetto e sta cercando soluzioni per aggirare gli ostacoli che si frappongono alla sua approvazione.
Il nostro Comitato intende continuare la ferma opposizione a questo progetto che continuiamo a considerare inutile, dannoso, iniquo e una offesa al territorio e agli abitanti che ci vivono.
Speriamo anche che nel frattempo il Comune di Camugnano riveda le sue posizioni di favore a questo impianto.

Paola Campori

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Varie. Contrassegna il permalink.