La Voce di Romagna segue con attenzione la vicenda del progetto di monte la Fine

Il quotidiano “La Voce di Romagna” ha dedicato già due articoli al nuovo progetto eolico incombente sulla valle del Sillaro, che la giornalista (Brigida Miranda) ha riportato on line su “L’area vasta”:

Crinale danneggiato da “parco” eolico

In questo modo la Voce di Romagna, oltre a svolgere la funzione di controllo propria della stampa, fornisce la pubblicità ad un progetto per il quale è obbligatoria la VIA (Valutazione di Impatto Ambientale).

La VIA, nelle parole della Regione Emilia Romagna, consiste nell’obbligo di raccogliere, grazie ad una cooperazione tra proponenti, amministrazioni pubbliche e cittadini, l’informazione più completa possibile sul progetto.

La Pubblica Amministrazione è perciò tenuta a garantire e promuovere l’informazione e la partecipazione dei cittadini ai procedimenti.

Intanto, ad informare i cittadini che vorranno collaborare a questo procedimento democratico, provvede la Voce di Romagna.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Varie e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...