A Casale di Tornolo (PR) si è costituito un nuovo comitato contro la proliferazione eolica

Il nuovo presidio territoriale aderisce alla Rete della Resistenza sui Crinali

A seguito dell’ennesimo progetto eolico presentato nella medesima zona, si è costituito il “Comitato per la tutela del territorio di Casale di Tornolo e dell’alta val Taro” che ha come scopi e finalità quelle di:
– Contrastare l’installazione di impianti eolici  sui crinali dei nostri monti.
– Tutelare i beni culturali, paesistici ed ambientali del nostro territorio.

Le brutte esperienze vissute nel vicino Comune di Albareto durante la costruzione dell’impianto di Zeri ed il degrado (di cui ci occuperemo più dettagliatamente in un prossimo post) conseguente ai lavori senza fine di molti altri impianti eolici su quegli stessi crinali, che ha “goduto” di un’eco nazionale, hanno convinto alcuni residenti locali a creare, tra mille difficoltà, una organizzazione stabile di resistenza in una zona di montagna che avrebbe bisogno di tutto tranne che di ulteriore degrado volontariamente indotto.

Il nuovo comitato si affianca al contiguo Comitato Santa Donna ed al Cisatel, da tempo operanti nel parmense, e si associa, in una attività di mutuo soccorso, agli altri comitati della Rete della Resistenza sui Crinali.

Come facilmente intuibile, il nuovo comitato ha bisogno di ogni tipo di aiuto da parte di tutti gli interessati.

Per qualsiasi informazione si può contattare, oltre al sito web della RRC, il suo referente all’indirizzo mail Daniele@autoproduzioni.net

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Varie. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...